Cittadinanza e Costituzione

La rete di scuole Fri.Sa.Li., nell'ambito delle proprie iniziative di promozione di attività di studio e sviluppo di tematiche inerenti l'educazione e la formazione degli studenti facenti parte delle scuole coinvolte nella rete stessa, promuove un bando di partecipazione ad un progetto di valorizzazione dei lavori di eccellenza nell'ambito della tematica “Cittadinanza e Costituzione”.

La proposta innovativa si colloca all'interno di un evento promosso in occasione della Festa della Repubblica (2 giugno 2010) che si terrà ad Atene (Grecia) presso le Scuole Italiane in Grecia entrate a far parte della rete Fri.Sa.Li.

Le motivazioni su cui poggiano le premesse del presente bando di partecipazione sono le seguenti:

  1. la necessità di valorizzare in dimensione nazionale / internazionale il tema “Cittadinanza e Costituzione” assunto come argomento fondante nella formazione degli studenti di ogni ordine e grado;
  2. l'opportunità di ufficializzare l'ingresso delle Scuola Italiana di Atene all'interno della rete;
  3. l'esigenza di produrre nell'ambito della tematica best practice che possano ottenere opportuna visibilità e diffusione;
  4. l'opportunità di promuovere iniziative coordinate e solidali a beneficio delle scuole della rete.

In particolare la proposta si prefigge lo scopo di mettere a diretto contatto gruppi di studenti appartenenti alle diverse scuole della rete che, in rappresentanza di classi o di gruppi di lavoro creati ad hoc, abbiano elaborato lavori di approfondimento sul seguente argomento:

“Cittadinanza e Costituzione: le radici e l'evoluzione della partecipazione attiva e consapevole alla vita democratica”.

  • Cittadinanza e Costituzione 2016

    Nei giorni 26 – 29 aprile si è svolto a Genova l’incontro tra le scuole aderenti alla Rete Fri.Sa.Li per la presentazione delle attività sviluppate in attuazione della VII edizione del Progetto “Cittadinanza e Costituzione” .
    Il tema proposto quest’anno era IL LAVORO, legato all’articolo 1 della Costituzione italiana. Al progetto hanno partecipato ben 11 istituti, provenienti da Sardegna, Liguria, Friuli e, per la prima volta, anche dal Piemonte per un totale di un’ottantina di studenti coinvolti.
    Il gruppo del Paolo Diacono, coordinato dalla prof.ssa Daniela Baldassi, era formato da 8 allievi del Liceo Scientifico: Sclausero Pietro della 3A e Battiston Lorenzo, Di Lenardo Rebecca, Mangione Francesco, Sandrino Luca, Santoro Ferdinando, Snidarcig Andrea , Vedovi Asia della classe 3B. La selezione è stata effettuata sulla base del rendimento scolastico.

  • Citt&Cost 2015