Notizie

4 novembre 2016

Classici Contro 2016: un bilancio

Folto pubblico alla manifestazione promossa in collaborazione con la Ca’ Foscari di Venezia sul tema “Naufragi e Utopie d’Europa”

Il  22 ottobre al Teatro Ristori si è svolto il convegno dei Classici Contro dal titolo “Naufragi e Utopie d’Europa”, che ha visto come relatori don Pierluigi Di Piazza, direttore del Centro Balducci di Zugliano sul tema dell’accoglienza quotidiana dello straniero, Marco Fucecchi dell’Università di Udine sui naufragi e l’ospitalità nell’Eneide, Alberto Camerotto e Filippomaria Pontani dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, ideatori del progetto dei Classici Contro, rispettivamente sull’utopia omerica dell’isola dei Feaci e sull’idea di Europa che attraversa la storia e la cultura dell’Occidente, a partire dal mito greco. Gli interventi, intervallati dalle letture di testi classici e contemporanei sul tema e da brani musicali, eseguiti tutti da validissimi studenti del liceo classico cividalese, sono stati seguiti con grandissima attenzione e interesse da un folto pubblico, formato in buona parte da classi di vari licei classici della regione ma anche del Veneto (il “Dante” di Gorizia, il “Petrarca” di Trieste, lo “Stellini” di Udine, ovviamente il “Paolo Diacono” di Cividale, e il liceo classico di “Oderzo”), oltre che da un gruppo di studenti delle classi terze delle scuole medie del Convitto e di Premariacco.