Notizie

24 novembre 2016

Studenti in cattedra

Lezioni degli allievi del liceo classico all’Università della Terza Età di Cividale

È ripresa l’ormai decennale collaborazione tra il Liceo Classico e l’Università della Terza Età di Cividale, che da quest’anno è inserita tra le attività di alternanza scuola-lavoro previste dalla legge 107/2015 (“Buona scuola”).

Gli studenti sono chiamati a presentare delle lezioni di letteratura grecaai loro meno giovani colleghi-nonni.

Il percorso di quest’anno approfondisce alcuni aspetti della vita quotidiana nella Roma antica, adatti ad essere confrontati con l’attualità. Il primo incontro, che si è svolto il 16 novembre, ha riguardato il pettegolezzo; le prossime lezioni affronteranno i temi delle elezioni e la propaganda elettorale, le vacanze e il turismo, e infine il controllo delle nascite.

Il progetto è coordinato dalla professoressa Francesca Bertuzzi, per il Liceo, e dalla professoressa Anna Rieppi, già docente della scuola, per l’UTE.

 

[Immagini: 1. Foto di gruppo dei partecipanti dopo la prima lezione; 2. Le studentesse Anna Cantarutti e Beatrice d’Andrea della classe III nel corso della lezione sui pettegolezzi nell’antica Roma].